Dischi e anelli filtranti in acciaio inossidabile AISI 316L o AISI 316: Caratteristiche di materiale

Filtri in acciaio inossidabile AISI 316L o AISI 316

Il materiale utilizzato per la realizzazione di questi filtri è l’acciaio inossidabile AISI 316L o AISI 316. Sono prodotti mediante la compattazione uniassiale di polvere in uno stampo rigido avente la forma in negativo del pezzo e successiva sinterizzazione. La dimensione dei pori viene stabilita modificando la pressione di compattazione e/o la dimensione delle particelle di polvere.

Materiale Composizione chimica Altre caratteristiche
Acciaio inossidabile
austenitico sinterizzato
AISI 316 o AISI 316L
Cr: 16-18%
Ni: 11-14%
Mo: 2-3%
C: < 0,03%
Altri: 2% max.,
Fe: resto
Sadatto ad ambienti notevolmente ossidanti.
Adatto al contatto con alimenti o acqua sanitaria

Temperatura massima di esercizio: 600 ºC in atmosfera ossidante,
850 ºC in atmosfera riducente.

Coefficiente di dilatazione lineare: ≈12·10-6 K-1

Grado1 Porosità
totale(%)
Diametro dei pori(µm) Efficienza di filtraggio3
x (T=98%) (µm)
Permeabilità
α (10-12m2)
Resistenza al taglio
(MPa)
Medio Massimo2
SSU2 25 1,7 5 1 0,13 280
SSU5 37 7,6 20 5 1,67 190
SSU10 37 10,9 30 7 2,00 170
SSU15 37 13,5 33 8,5 3,07 160
SSU25 37 26,5 50 17 7,68 125
SSU40 50 39,0 127 25 12,9 110
SSU60 43 59,5 198 37 18,8 90
SSU80 50 83,7 199 54 31,0 70
  1. È possibile produrre gradi intermedi su richiesta.
  2. Equivalente al punto di bolla, determinato a una portata continua di 5 ml/min.
  3. Misurata come singolo passaggio in acqua a 1 bar e 1 m/s.

Perdita di pressione per l’aria

Perdita di pressione per l’acqua

Vuoi maggiori informacioni sui nostri filtri in acciaio inossidabile?

AMES può consigliare il materiale e il design adeguato alle loro esigenze. Si prega di contattarci e noi risponderemo al più presto possibile.
Grazie!